Jim Romenesko, il più famoso media blogger USA e una delle colonne del Poynter Institute, va in pensione alla fine dell’anno. Continuerà a collaborare con il Poynter, ma non sarà più quella macchina da link che eravamo abituati tutti – tutti noi che seguiamo le vicende del giornalismo USA – a considerare come parte dello stato naturale delle cose.

Media Decoder (New York Times)