I quattro milioni di buonuscita? Più o meno lo stipendio di un anno, «non mi sembra una mega liquidazione».

Dall’intervista al Messaggero  di Pier Francesco Guarguaglini che ha rassegnato le dimissioni da presidente di Finmeccanica dopo gli sviluppi dell’inchiesta sugli appalti Enav.

Ansa